15 dicembre - Medici & Mocata - Los Tanos - Dietro le Quinte
Blog
Feb 23

15 dicembre – Medici & Mocata – Los Tanos

“Tangos y boleros”
Impegnato da anni sulla scena internazionale come baritono e conosciuto, in particolare Argentina, come “L’italiano che canta il tango”, Giacomo Medici interpreta i classici del tango ispirandosi a quei cantanti che hanno fatto la storia di questo genere, tra quali Julio Sosa, Edmundo Rivero, Jorge Falcon e ovviamente Carlos Gardel. Il suo ultimo ultimo tour lo ha portato, tra il 2015 e il 2016, dall’Europa all’America Latina, toccando città come Buenos Aires, Rosario, La Plata, San Lorenzo, Corrientes, Paranà, Goya, Bahia Blanca, etc, esibendosi in luoghi che hanno fatto la storia del tango . Questa esperienza musicale è diventata un documentario intitolato “L’italiano che canta il tango”, presentato dalle televisioni italiane e latinoamericane. Nel 2015 viene pubblicato il primo disco di tango, “Pasion y canto Vol I”, omaggio contenete le melodie immortali del tango cancion. Con il Giacomo Medici Tango Ensemble incide successivamente il già citato Bohemian Tango, contenente classici quali Fueron tres años, Mi dolor, Flores del alma, Ella es asi, etc. Tra le sue collaborazioni più importanti ricordiamo quelle con i premi Oscar Woody Allen, Dante Ferretti, Santo Loquasto, Gabriella Pascucci, i direttori d’orchestra Bruno Bartoletti, James Conlon, Bruno Campanella, Renato Palumbo, Donato Renzetti, il bandoneonista Daniele Di Bonaventura e il sassofonista Javier Girotto, nonché alcuni tra i ballerini più noti nel panorama del tango. Per la sua attività musicale, Medici è stato inserito dalla rivista Cosmopolitan e dalla critica tra le realtà più interessanti della nuova scena artistica italiana. www.tangoensemble.com

Fabrizio Mocata è un italiano che conosce profondamente il Tango. La vera profondità non è solo padronanza tecnica e virtuosismo, ma è la profonda comprensione emotiva e poetica di questo meraviglioso genere musicale. “Los tanos” erano gli emigranti italiani che all’inizio del ‘900 andavano a cercare fortuna in America del Sud, e proprio alla stessa maniera Fabrizio Mocata è andato in Argentina e Uruguay a ritrovare quel tesoro lasciato dai suoi predecessori di inizio secolo e diventare una cosa unica con il Tango. Il pianoforte di Fabrizio Mocata ha suonato Tango nei Festivals più importanti e storici come quelli di Montevideo e Medellín e ha anche trionfato in Germania, Canada, Spagna, Finlandia e ovviamente in Italia.Ha prestato la sua competenza e verve tanguera anche al di fuori del genere a fianco di artisti di primo livello. Tra le sue collaborazioni in progetti di tango citiamo Daniela Dessì, Fabio Armiliato, Ariel Ardit, Julio Cobelli, Nicholas Enrich,

Waldemar Metediera, Ricardo Olivera, Olga Delgrossi, Nicholas Perrone, Javier Weitraub, Marcelo Tommasi, Carmen Usuga, Teresita Gomez, Oscar Lobete, Raul Lavie, Ana Karina Rossi, Giacomo Medici, Daniel Chazarreta e innumerevoli altri artisti. Collabora stabilmente nell’ambito didattico con Pablo Veron.

Leave a reply