20 Ottobre - Fabrizio Mocata - Tango Tano - Dietro le Quinte
Blog
Nov 05

20 Ottobre – Fabrizio Mocata – Tango Tano

Fabrizio Mocata è un italiano che conosce profondamente il Tango. La vera profondità non è solo padronanza tecnica e virtuosismo, ma è la profonda comprensione emotiva e poetica di questo meraviglioso genere musicale. “Los tanos” erano gli emigranti italiani che all’inizio del ‘900 andavano a cercare fortuna in America del Sud, in particolare in Uruguay e Argentina. Proprio in quegli anni si sviluppa in quelle terre il Tango, espressione sociale e umana di un mondo in espansione. A parte le numerosissime citazioni de “Los Tanos” nei testi dei tanghi, anche i cognomi dei compositori e autori principali del genere manifestano chiaramente l’apporto italiano a questa musica. Proprio alla stessa maniera Fabrizio Mocata è andato in Argentina e Uruguay a ritrovare quel tesoro lasciato dai suoi predecessori di inizio secolo e diventare una cosa unica con il Tango. I suoi riferimenti sono il cantante Ricardo Olivera, il chitarrista Julio Cobelli e il bandoneonista Waldemar Metediera. Collaborando con loro in diversi eventi e concerti riesce ad apprendere e dominare lo stile nella sua forma più pura e a lavorare anche con figure come Olga Delgrossi, Natalia Bolani e Raul Jaurena. Si muove anche a Buenos Aires dove collabora con giovani di valore assoluto come Nico Perrone, Nicholás Enrich, Simone Tolomeo, Javier Weintraub, Pacha Mendes, Gerardo De Monaco, Carolina Minella, Marcelo Boccanera e altri.

Nel 2013 viene scelto dal Tenore Fabio Armiliato per curare gli arrangiamenti e la direzione musicale del progetto RecitaL CanTango che vede al suo interno, oltre a musicisti di primo livello, ospiti del calibro di Daniela Dessì, Ariel Ardit, Luis Bacalov e Paul Wertico. Il progetto, oltre che in Italia, viene presentato nello storico Teatro Maipo di Buenos Aires e a Montevideo in Sala Zitarrosa consacrandosi con grandissimo successo di critica e pubblico.

Il pianoforte di Fabrizio Mocata ha suonato Tango nei Festivals più importanti e storici come quelli di Montevideo e Medellín e ha anche trionfato in Germania, Canada, Spagna, Finlandia, Francia e ovviamente in Italia.

La sua duttilità musicale gli permette di essere molto apprezzato nell’accompagnare i cantanti. Oltre agli artisti già citati, instaura in Colombia una collaborazione con Marcelo Tommasi e Carmen Usuga coinvolgendo anche la Maestra Teresita Gomez in un progetto a due pianoforti e due voci, mentre in Europa lavora con la cantante Ana Karina Rossi, con cui condivide un percorso di concerti e di didattica per cantanti e ballerini.

Nella sua attività va menzionato l’insegnamento di musicalità nei seminari di Pablo Veron dal 2015 e la stabile collaborazione con Los Guardiola.

Un solo pianoforte riesce a pulsare come una intera orquesta tipica e a coinvolgere anche centinaia di persone. Nel repertorio i classici di Tango, Vals e Milonga e anche brani di Tango Nuevo. Fabrizio Mocata propone anche brani di sua originale composizione che innovano a livello musicale le strutture classiche melodiche e armoniche ma che non perdono in stile e carattere. Un repertorio insomma completo nel rispetto della tradizione e della pulsazione tipica del Tango Argentino.

Leave a reply