Blog
Set 24

25 Maggio – The Shots, Woodstock Re-generation rock party

I The shots sono una band di recente formazione e nata quasi per caso.
Infatti nel giugno scorso Paolo ( il cantante), che in quel momento era senza gruppo, viene contattato da un amico per una serata ai primi di settembre.
Decide di prenderla dopo aver sentito Alessandro ( chitarrista) Marco ( batteria), con i quali aveva gia suonato in precedenza ,e Omar ( bassista ), con il quale c’era da tempo l’idea di fare qualcosa insieme.
Si pensò di fare questa serata per come una sorta di “one shot” e poi di vedere comesarebbero andate le cose.
A quel punto andava scelto in che direzione musicale andare per mettere su ilrepertorio, la scelta cade immediatamente sul Rock-Blues o comunque su tuttaquella musica che era stata parte integrante della Woodstock Generation, o che in qualche modo ne fosse stata influenzata, quindi i grandi classici degli anni ’60 e ’70,pensandola suonandola e interpretandola in maniera “moderna” e con suonimoderni.

La serata del 23 Marzo al Dietro le Quinte verrà suddivisa in una serie di piccole suite che percorreranno l’evoluzione di quella musica parallelamente agli avvenimenti socio-politici di quel periodo, infatti non si può pensare a quel periodo senza tener conto della sua influenza in ambiti come: integrazione razziale, anti militarismo, rivoluzione sessuale, femminismo diffusi in larga parte del movimento studentesco e anche fuori tra la working class.