Blog
Giu 04

31 Marzo – Cecè Tripodo, Piloquio tour 2.0

Per la rassegna “Note d’autore” del progetto Classico e Acustico di Acsi sul nostro palco:

Cecè Tripodo nasce a Reggio Calabria a giugno del 96.
All’età di 16 anni intraprende un’esperienza in Irlanda (Cork), iniziando inconsapevolmente la sua carriera musicale. Dalla strada, ai locali, ai pub Irlandesi e poi in Italia dove pubblicherà il suo primo disco (Il Bivacco). Un personaggio empatico, enfatico e spesso teatrale, all’apparenza permaloso, a tratti corrosivo. Dopo la pubblicazione del suo primo EP vede nascere e crescere un tour che lo porta in giro per l’Italia da nord a sud. Svariati concorsi musicali vinti, primo tra tutti Poesie et Musica, con il brano Io Maledico, in uscita a Febbraio sul canale YouTube e Uci Cinema, Arezzo.
PRESENTAZIONE DEL LAVORO:
La satira non ha mai mietuto vittima fisiche” cosi Cecè Tripodo si avvale di questa chiave per scrivere e interpretare i suoi testi.
Cecè Tripodo perennemente innamorato, solo della vita, dice lui. La sua musica è una donna nuda senza filtri: la sua irriverenza è dettata dalla scarsa capacità di filtrare ciò che pensa. L’hanno paragonato al peperoncino della sua terra, fastidioso per chi non lo sa capire ma gustoso per chi ama il piccante. 🌶
NON SCANDALIZZATEVI!!!
E se non avete voglia di avere le orecchie intasate da paradossi che celano altre più eccelse cime allora questo spettacolo, il suo spettacolo, non fa per voi!
Musica e Spettacolo, l’unione di due arti, come l’unione di due vitigni.
Satira corrosiva, teatro canzone, un misto innovativo tra Gaber e la stand up comedy. Una lunga ricerca in costante studio che porta Cecè Tripodo ad esibirsi live Voce e Chitarra con uno spettacolo che sconvolge, fa ridere e mette a nudo l’animo scoppiettante di tutti voi.
Detto ciò “alla salute”.

Leave a reply